28 Marzo 2017 -

AUTOSTRADE E NON SOLO ! DUE INTERESSANTI INIZIATIVE EDITORIALI E PROMOZIONALI

La prima “Autostrade gourmet guida ai sapori e ai piaceri d’italia” è una gradevole guida per chi viaggia nelle autostrade italiane, quindi anche in quelle della Sicilia.
Un compendio dei servizi per gli utenti che decidano di mettersi in viaggio volendo conoscere o approfondire, il percorso per raggiungere la meta prescelta.Nell’opuscolo, di facile lettura e consultazione, sono riportati graficamente il tracciato della autostrada scelta, con indicazione degli svincoli e barriere, l’ubicazione delle aree di servizio, i costi e le modalità di pedaggio, la illustrazione della cartellonistica, il tragitto chilometrico.La novità della iniziativa sta nel fatto che per ogni tratta autostradale sono descritte le più significative mete paesaggistiche, turistiche, artigianali, culturali ed enogastronomiche.Per quest’ultimo comparto di tendenza, sono indicati i posti più rinomati per mangiare, dormire ed acquistare le tipicità territoriali e, soprattutto, le eccellenze enogastronomiche locali.Il viaggiatore, quindi, potrà trovare consigli sulle città e luoghi nonché su monumenti, tesori naturali, itinerari irrinunciabili che si trovano dalle poche centinaia di metri ai 30 chilometri da ogni singola uscita autostradale.Infine, altra novità, la Guida indica i dieci racconti d’autore firmati da illustri scrittori italiani che forniscono una visione letteraria, suggestiva e romantica della rete autostradale.
L’iniziativa voluta dall’AISCAT, che associa tutte le concessionarie autostradali, rientra in un progetto editoriale con le Guide di Repubblica.

La seconda iniziativa di grande interesse è titolata “Sicilia. Architettura tra paesaggi e habitat”.
Sostenuta dal Consorzio per le Autostrade Siciliane, rappresenta con dovizia di particolari esempi di architettura moderna e contemporanea inserita nel territorio, agevolmente identificabile percorrendo le tre autostrade Messina-Palermo, Messina-Catania e la tratta in esercizio della Siracusa-Gela.Un libro che si legge naturalmente mentre si sviluppa la ricerca che ha un unico denominatore: le Autostrade dell’architettura. Esse si inoltrano con sensuale sinuosità nell’affascinante secolare territorio siciliano, in altalenante girovagare tra costa e collina, tra valli e alture, scomparendo per lunghi tratti dentro le viscere delle montagne per poi improvvisamente riapparire in mezzo ai profumi della terra, dei fiori e degli agrumi. Queste Autostrade dell’architettura stanno ad indicare al lettore ed al viaggiatore una unica fotografia ambientale e culturale: il patrimonio di architettura contemporanea della Sicilia, un gioioso dono che può essere conosciuto seguendo gli itinerari riportati nel libro.
Una guida alla portata di tutti, anche se colta e selezionata. Un bell’esempio di scrittura completata ed arricchita da fotografie di alta qualità che tessono sensazioni e relazioni significative. Una pubblicazione che nel particolare e nell’insieme fa prendere coscienza della rilevanza e della profonda specificità degli argomenti trattati con dovizia e ricchezza culturale.