27 Aprile 2018 -

INTESA CAS ED ORGANISMI PARITETICI TERRITORIALI IN MATERIA DI TUTELA DELLA SALUTE E DELLA SICUREZZA NEI LUOGHI DI LAVORO E NEI CANTIERI - PREVENZIONE E FORMAZIONE

Il Direttore Generale ing. Leonardo Santoro, in data 26 aprile 2018, ha sottoscritto con i rappresentanti del coordinamento regionale degli Organismi Paritetici Territoriali della Sicilia la convenzione con la quale il CAS, stazione appaltante di lavori pubblici, si avvarrà degli OPT per le attività di prevenzione e formazione in materia di tutela della salute e della sicurezza nei luoghi di lavoro e nei cantieri.

Alla firma della convenzione erano presenti per gli Organismi Paritetici Territoriali il Presidente del coordinamento regionale Giuseppe Alì, con il Vice Presidente Nunzio Turrisi ed il Direttore Giacomo Giuliano. Alla sottoscrizione erano pure presenti per il CPT di Messina, il Presidente ing. Rosario De Domenico ed il Direttore Pippo Moroso.

Gli OPT sono strutture operative dell’Ente bilaterale per la sicurezza sul lavoro costituito tra l’Associazione dei Costruttori e le organizzazioni sindacali degli edili (Fenal-UIL, Filca-CISL, Fillea-CGIL).

Con tale convenzione, scaturita da norme che disciplinano la materia, il CAS – come tutte le stazioni appaltanti di lavori pubblici - avvierà una serie di percorsi formativi per lavoratori e per tecnici finalizzati a migliorare le condizioni di salute, di sicurezza e d’igiene dei cantieri ad ogni singolo lavoro appaltato dalla stazione appaltante; a prevenire gli infortuni e le malattie professionali dei lavoratori edili nei cantieri; a divulgare la cultura della sicurezza sui luoghi di lavoro attraverso la informazione, la formazione e la consulenza agli addetti ai lavori nei cantieri; a promuovere l’attività di aggiornamento normativo in materia di sicurezza nei cantieri per i tecnici della stazione appaltante.

Il testo, sottoscritto dal Direttore Generale CAS e dagli OPT, è stato definito dalla Regione Siciliana lo scorso 12 aprile 2018 con decreto del Dipartimento Regionale Tecnico dell’Assessorato alle Infrastrutture e sostituisce tutti quelli che, nel tempo, sono stati predisposti per attuare le procedure normative che di volta in volta hanno fissato e/o innovato la importante materia di tutela della salute e di sicurezza nei luoghi di lavoro.

 

Il CAS si è subito adeguato alla significativa intesa nella immediatezza della nuova convenzione – ha sottolineato il Direttore Generale Ing. Leonardo Santoro – nella considerazione che una stazione appaltante di grandi dimensioni e spesa, come il Consorzio, deve dare un segnale significativo. Infine, sottolineo con soddisfazione - ha concluso il Direttore Santoro – che in questa materia il CAS continua ad operare curando con attenzione gli adempimenti più efficaci per garantire la sicurezza dei lavoratori nel settore edile.