28 Gennaio 2021 -

A18, ARRIVA ANCHE IL RIPRISTINO DELLA SEGNALETICA

I lavori di ripristino della A18 sono in costante fermento e, nonostante le difficoltà causate dall’attuale pandemia, si susseguono giornalmente aperture e chiusure di cantieri. Al netto degli inevitabili disagi viari, che a volte possono gravare sui viaggiatori, si continua a lavorare senza sosta per recuperare tutti i ritardi accumulati negli anni, affinché il percorso autostradale tra Messina e Catania torni definitivamente in sicurezza totale e garantisca una guida gradevole.

Venerdì 29 gennaio, a seguito della posa del nuovo asfalto, inizieranno gli interventi di ripristino della segnaletica orizzontale in entrambe le direzioni e pertanto sino al 27 marzo, per favorire i lavori, si alterneranno in entrambe le direzioni saltuarie parzializzazioni (mediante chiusura alternata delle corsie di emergenza, marcia e sorpasso) tra il casello Messina Sud e San Gregorio.

Gli interventi per la segnaletica autostradale interesseranno anche il primo tronco della A18 Siracusa-Gela (sino allo svincolo di Rosolini), con le medesime modalità operative e sempre a partire da venerdì 29. In quest’ultimo tratto, però, i lavori interverranno anche sulla segnaletica verticale e si concluderanno il 14 maggio 2021.

Per la sicurezza di tutti i viaggiatori e in ossequio alle disposizioni ministeriali, si raccomanda sempre il rispetto della segnaletica stradale, dei limiti di velocità e il divieto di sorpasso sui tratti autostradali interessati.