29 Marzo 2021 -

AUTOSTRADE SICILIANE E SINDACATI SI RIUNISCONO ALL’INSEGNA DELLA CONDIVISIONE

Incontro tra la Governance di Autostrade Siciliane e le segreterie regionali e territoriali delle Organizzazioni Sindacali dei Trasporti. Per il Consorzio erano presenti il Presidente avv. Francesco Restuccia, la Vice Presidente avv. Chiara Sterrantino e il Direttore Generale ing. Salvatore Minaldi.

La  riunione è stata l’occasione per proseguire il dialogo già intrapreso tra azienda e sindacati, all’insegna della condivisione del nuovo percorso nato a seguito dell’approvazione all’ARS del Disegno Di Legge 783. È di fatto iniziato l’iter che trasformerà il Consorzio per le Autostrade Siciliane da Ente Pubblico Regionale Non Economico a Ente Pubblico Economico, svincolandolo dalla Legge Regionale 9 e concedendo così l’opportunità di accogliere le richieste di applicazione ai lavoratori del contratto nazionale autostrade e trafori. Tema che in passato ha dato vita a forme di confronto dialettico a volte anche molto accese. Al termine dell’incontro, proficuo e partecipato, è stata espressa piena soddisfazione da tutte le sigle sindacali e della governance di Autostrade Siciliane; è stato inoltre predisposto un calendario di appuntamenti che vedrà tra i prossimi punti anche la discussione della riorganizzazione del personale e la condivisione di una nuova pianta organica.